Home › Come vendere un'auto usata al miglior prezzo

Vendere l'auto al miglior prezzo

Vendere la propria auto al prezzo che si desidera non è mai un’impresa facile.

Probabilmente, una macchina economica e ben messa potrà essere venduta con molta più facilità e ad un prezzo nettamente inferiore rispetto ad un’auto di grossa cilindrata, con qualche anno in più e con parecchi chilometri.

Per vendere la vostra auto al miglior prezzo possibile, vi consigliamo di tenere a mente alcuni preziosi consigli:

  1. Sistemare eventuali problemi di carrozzeria comprese eventuali ammaccature presenti;
  2. Eseguire vari controlli meccanici e sostituire eventuali pezzi usurati che potrebbero incidere negativamente sulle prestazioni dell’auto.

Se siete riusciti in questo intento ora potrete decidere quanto volete realizzare dalla vendita: vi basterà controllare il valore attuale della vosta auto sulle varie riviste automobilistiche, oppure sui tanti siti presenti su internet.

Se avete un'auto con pochi km, con una carrozzeria ben messa e con le parti meccaniche perfettamente funzionanti, potrete decidere di venderla al valore attuale di mercato.

Come individuare il giusto prezzo (ne' troppo alto ne' troppo basso)

Se vedete che il vostro veicolo, ad esempio una Lancia Y, viene valutato 4000 euro sul listino quattroruote, non è certamente consigliabile cercare di venderla per 5000 euro, ovvero ad un prezzo superiore rispetto alla valutazione, perchè in questo modo difficilmente riuscirete a trovare un possibile acquirente, ma rischiate solamente di perdere del tempo prezioso. Se avete urgenza di vendere o di cambiare l'auto con una nuova, sara' difficile monetizzare o procedere ad un nuovo acquisto senza avere venduto la vecchia macchina.

Anche venderla ad un prezzo inferiore a quello di mercato non è consigliabile, perchè rischierete di perdere soldi in più che magari potreste ottenere con facilità, ma tante volte per via della fretta o per bisogno di denaro urgente si fanno questi errori banali.

Invece, si può trovare una via di mezzo cercando di fissare un prezzo leggermente più alto della quotazione attuale, ma trattabile.

Nel caso della Lancia Y, ad esempio, potrete cercare di venderla a 4200 euro trattabili e una volta che il possibile acquirente verrà da voi a vedere l'auto, potreste voi stessi cercare di convincerlo che l'auto in questione, nonostante abbia un prezzo leggermente più alto, sia un’occasione unica, magari per via del tagliando appena effettuato, oppure perchè avete appena provveduto a sostituire alcuni pezzi usurati, o perchè presenta una carrozzeria brillante per la lucidatura appena effettuata.

Insomma, cercate un giusto equilibrio, evitando di esagerare sul prezzo ed evitando di svalutare l'auto.

Sistematela in tutte le sue parti con tutti gli accorgimenti necessari affinchè risulti una macchina efficiente su strada ed esteticamente presentabile, trovate un buon compromesso affinchè risulti un ottimo affare che soddisfi sia voi come venditore che l’acquirente.

Chiaramente, se siete ormai mesi che incontrate possibili acquirenti e nessuno di loro alla fine trova il giusto accordo con voi, magari potrete considerare la possibilità di applicare un piccolo sconto, ma sempre nei limiti del possibile, anche perchè non potete certo rimetterci più di tanto, ricordatevi che se esiste un venditore furbo, esiste anche l'acquirente che potrebbe approfittare del vostro disperato bisogno di vendere e quindi convincervi a scendere di prezzo.

Argomenti correlati: